“The Day After Tomorrow”: cosa fare nei giorni che seguono un intervento di implantologia a carico immediato

Come affrontare serenamente i giorni successivi ad un intervento di implantologia a carico immediato, il trattamento in grado di ripristinare l’estetica e la funzionalità del tuo sorriso, in poche ore.

I ritmi frenetici che caratterizzano la nostra società hanno spinto l’odontoiatria a fare grandi passi in avanti, portando al minimo l’impegno del paziente, anche quando è costretto ad affrontare cure impegnative.
In quest’ottica, un grande plauso va all’implantologia a carico immediato: una tecnica che riduce i tempi di intervento e di recupero della corretta funzionalità masticatoria, garantendo in 24-48 ore il posizionamento dei nuovi denti sugli impianti precedentemente inseriti nell’osso e restituendo, fra l’altro, l’estetica del sorriso.
Ma come comportarsi dopo una cura di questo tipo? Quali regole sono alla base di un buon decorso post-operatorio?

implantologia_carico_immediato_milano

Cosa fare subito dopo l’intervento: 6 consigli

1 – Ghiaccio
Applicare degli impacchi con del ghiaccio in corrispondenza della zona interessata.

2 – Dieta
Dopo l’intervento, è consigliabile consumare cibi liquidi e freddi, sino a quando non saranno tolti i punti di sutura. Via libera a formaggi morbidi e cremosi, yogurt, gelati, vellutate. Tutto però a temperatura adeguata, in modo da non stimolare una possibile emorragia. Vietati i cibi piccanti.

3 – Riposo
Dopo l’intervento consigliamo riposo, evitando situazioni di stress fisico. A letto, meglio tenere il capo sollevato rispetto al resto del corpo, utilizzando un doppio cuscino.

4 – Fumo
Evitare di fumare dopo l’intervento: la nicotina rallenta i processi di cicatrizzazione e la guarigione delle ferite.

5 – Sanguinamento
In caso di sanguinamento, realizzare un tampone con cotone rivestito da garza e stringerlo tra le due arcate per almeno mezz’ora senza masticarlo o rimuoverlo. Nel caso in cui il problema persistesse, consultare il proprio dentista.

6 – Igiene orale
Mantenere da subito i denti puliti, evitando accuratamente la zona operata.



Cosa fare nei due mesi successivi

Nei due mesi successivi all’intervento di implantologia a carico immediato è consigliabile non sovraccaricare la masticazione con cibi solidi. Meglio, poi, evitare di stringere o serrare le arcate e spingere i denti con la lingua. Per i musicisti che suonano uno strumento a fiato, sarebbe consigliabile sospendere temporaneamente questa attività. Qualora, infine, ci si rendesse conto che sta insorgendo un problema di digrignamento dei denti, è bene contattare lo studio con tempestività.

Fissa un appuntamento

Contattaci per maggiori informazioni





AcconsentoNon acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio tramite sms e/o e-mail di comunicazioni informative e promozionali, nonché newsletter da parte dello Studio Dentistico Abaco in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.